You are a danger
Nello stesso mese in cui realizzai "Masterpiece" per "Gazebo" mi proposero di creare un brano per un cantante italo-spagnolo divenuto poi noto col nome "Gary Low" grazie a questa canzone.
Mi piacque molto la sua voce e accettai la proposta: ma non immaginavo che "You Are A Danger" potesse raccogliere tanto successo da superare a livello internazionale quello di "Masterpiece".
Ricordo una cosa divertente: durante la registrazione in studio stavo impazzendo nel capire quale potesse essere il suono giusto per la parte strumentale.
Allora colto da rabbia spensi nervosamente il mio "Oberheim" il quale, non so perchè, emise una specie di fischio.
Ispirato proprio da questo suono fortuito subito creai il suono del fischio che contraddistinse questo brano!!

Testo della canzone You are a danger

So you think you can pull my leg
So you think you can fool me 'round, 'round
For your life you've been changing beds
But I wish you will stay here sometime
 
You seem to be sorry
But show no emotion
Without any worries
Without destination
 
You are a danger
Baby you are stranger
Sensibility is out of reach
 
You are a danger
Baby you are stranger
But I like your way of living kitsch
 
On the road you lick all your wounds
And you hide so that people can't see
All your life you've been changing rules
Never knew what tomorrow might be
 
You seem to be sorry
But show no emotion
Without any worries
Without destination
 
You are a danger
Baby you are stranger
Sensibility is out of reach
 
You are a danger
Baby you are stranger
But I like your way of living kitch