AM-FM
Brano dal ritmo un pò "break-dance", con parti cantante ma anche "rappate" da Natasha Maimone, in questo caso divenuta "Natasha King", una ragazza di origini americane che allora aveva 18 anni.
Motivo di soddisfazione per me fu che la base strumentale di "AM-FM" fu usata da rappers anche di colore per le loro improvvisazioni dal vivo nelle discoteche americane e inglesi.
Nell'arrangiamento di questo brano, oltre che i miei soliti synths analogici e il piano acustico, utilizzai anche la chitarra elettrica suonata dal grande Max Ruocco ed il sax per la frase strumentale.